piante da interno alte

Scegliere di arredare la casa con piante da interno alte è un ottimo modo per aggiungere vita e colore a qualsiasi ambiente.

Non solo rendono l’atmosfera più vivace, ma possono anche migliorare la qualità dell’aria, aiutandoti a respirare meglio.

Ecco perché in questo articolo voglio farti scoprire le 15 migliori piante alte da interno per dare vita alla casa e migliorare il benessere di tutta la famiglia!

I vantaggi di avere piante da appartamento alte nel tuo spazio vitale

piante alte da interno

Se stai cercando un buon modo per dare un tocco in più al tuo spazio interno, l’aggiunta di piante di grandi dimensioni è un ottimo punto di partenza. Non solo danno personalità all’arredo, ma offrono anche una serie di vantaggi.

Per cominciare, aiutano a purificare l’aria, filtrando le tossine e gli inquinanti nocivi.

Inoltre, possono contribuire a migliorare l’umore e i livelli di concentrazione, grazie al loro profumo rinfrescante e alla loro presenza calmante, si rivelano quindi ideali nel caso in cui tu debba concentrarti sul lavoro o sullo studio.

Come se non bastasse, le piante grandi contribuiscono anche a migliorare l’acustica della stanza, assorbendo i suoni e riducendo l’eco.

Infine, regolano il livello di umidità dell’ambiente, un’ottima notizia per chi soffre di pelle secca o problemi respiratori.

Quali sono le migliori piante da interno alte?

Ora che sai perfettamente perché dovresti sceglierle, ecco quali sono le piante da appartamento alte più diffuse e famose.

1. Ficus Benjamina

Il Ficus Benjamina, noto anche come fico piangente, è molto popolare e nel suo habitat naturale all’esterno può raggiungere un’altezza di 10 metri.

È una pianta sempreverde con foglie di colore verde scuro lucide, che la rendono perfetta per creare un’atmosfera tropicale in qualsiasi ambiente.

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 00:59 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

2. Ficus Elastica

piante alte da appartamento

Conosciuta anche come albero della gomma, questa pianta in natura può raggiungere i 15 metri di altezza. Tuttavia, se coltivata in casa, raggiungerà probabilmente solo un’altezza massima di circa 3 metri.

Il Ficus Elastica ha foglie lucide di colore verde scuro, belle e facili da curare. Preferisce una luce intensa ma indiretta e un’annaffiatura settimanale.

Se sei alla ricerca di una pianta che abbia un grande impatto visivo in casa, il Ficus Elastica è un’ottima scelta.

3. Ficus Alii

Vuoi qualcosa che si faccia notare? Il Ficus Alii è perfetto. Con le sue lunghe foglie eleganti, può raggiungere i 3 metri di altezza, diventando così una delle piante da interno più alte disponibili.

È anche relativamente facile da curare e può tollerare condizioni di scarsa illuminazione. Tuttavia, ci sono alcune cose che devi tenere a mente quando se vuoi prendertene cura.

Innanzitutto, è importante mantenere il terreno umido, ma non bagnato. Le foglie del Ficus Alii sono delicate e possono danneggiarsi con un eccesso di umidità, quindi è importante annaffiare la pianta con attenzione.

Inoltre, non ama gli sbalzi di temperatura e di umidità, quindi è importante che la pianta si abitui gradualmente a qualsiasi nuovo ambiente.

Con un po’ di cura, il Ficus Alii può essere un’ottima pianta da appartamento che cresce anche con poca luce.

Pianta di Ficus Maclellandii Alii Pianta di Ficus Binnendijkii Alii...
  • Altezza pianta: 50 cm - Diametro vaso: 17 cm
  • Pianta perenne - Pianta sempreverde - Pianta...

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 00:59 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

4. Ficus Lyrata

ficus lyrata

Conosciuta anche come “fico a foglia di violino“, questa pianta originaria delle regioni tropicali dell’Africa e del Sud America è di grande effetto.

Il Ficus Lyrata può crescere fino a 3 metri di altezza, le grandi foglie ovali coriacee sono di colore verde intenso e hanno un aspetto caratteristico a forma di violino.

È relativamente facile da curare, ma richiede luminosità indiretta e annaffiature regolari. Date le sue dimensioni e il suo fogliame spettacolare, il Ficus Lyrata è una scelta eccellente se cerchi una pianta alta da interno.

Leggi anche: 6 Piante da interni a foglia larga: dove metterle in casa e come prendertene cura

5. Dracaena Fragrans

Ci sono diversi motivi per amare la Dracaena Fragrans, un’eccellente pianta alta da interno.

Innanzitutto, è facile da curare: tollera la scarsa illuminazione e le annaffiature poco frequenti. In secondo luogo, è una pianta bellissima, con foglie lunghe e lucide che aggiungono un tocco di eleganza a qualsiasi ambiente.

È anche un ottimo purificatore, che aiuta a rimuovere le tossine e a migliorare la qualità dell’aria interna.

Per finire, è un repellente naturale per gli insetti, che dissuade i parassiti dall’insediarsi in casa.

In breve, la Dracaena Fragrans è la pianta ideale se cerchi un modo elegante e a bassa manutenzione per migliorare la qualità dell’aria in casa.

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 00:59 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

6. Dracaena Marginata

Con le sue foglie lunghe e sottili e il suo portamento aggraziato, aggiungerà sicuramente un tocco di eleganza alle tue stanze.

Inoltre, a differenza della cugina Dracaena Fragrans, la Marginata è molto meno propensa a perdere le foglie.

Ancora una volta, se sei alla ricerca di una pianta che richieda poca manutenzione e che dia un tocco di classe, la Dracaena Marginata è la scelta perfetta.

7. Monstera Deliciosa

monstera deliciosa

La Monstera Deliciosa, più comunemente nota come “pianta del formaggio svizzero“, è una pianta tropicale con grandi foglie a forma di cuore e, pare sia tra le più quotate del momento, tant’è che la puoi vedere spesso condivisa sui social.

Il suo soprannome deriva dal fatto che le sue foglie sono spesso ricoperte di fori, che le fanno assomigliare al tipico formaggio svizzero.

La pianta è originaria dell’America centrale e prospera in climi caldi e umidi. Nel suo habitat naturale può raggiungere i 30 metri di altezza. Tuttavia, quando viene coltivata in casa, in genere raggiunge solo un’altezza di circa 2 metri.

Questa pianta non produce fiori, ma attira l’attenzione per le sue dimensioni e la sua bellezza. Ama il sole e quindi ti consiglio di posizionarla dove la luce solare è abbondante ma indiretta.

Per assicurarti che sopravviva, dovrai prenderti cura di lei, soprattutto quando è secca, dovrai darle acqua a sufficienza, almeno una volta a settimana in estate e ogni 10/15 giorni in inverno, ma non lasciare che si formino ristagni nel vaso, perché potrebbe marcire.

Pulendo regolarmente le foglie mantiene un aspetto bello e sano.

8. Kenzia

La kenzia è una pianta australiana che molte persone non conoscono. Spesso viene trascurata come decorazione per la casa. Tuttavia, è una pianta che ama proprio gli ambienti chiusi e ha molti benefici che la rendono un’ottima scelta.

La Kenzia aiuta a purificare l’aria ed emette un profumo che può aumentare i livelli di energia e umore, quindi ridurre i livelli di stress. Di conseguenza, è una pianta che può avere un impatto positivo su tutta la famiglia.

Non ama la luce solare diretta, meglio tenerla ad esempio in corridoio o non troppo a ridosso delle finestre.

Ha bisogno di essere annaffiata regolarmente e abbondantemente, ma non esagerare con la quantità e assicurati che non si formino ristagni nel vaso. Le foglie invece non vanno bagnate.

FLOWER BY KENZO EDP 100ML
  • Prodotto della marca: Kenzo
  • Tipo di prodotto - Prodotto della marca: Kenzo

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 00:59 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

9. Strelitzia

La Strelitzia, altrimenti nota come “pianta dell’uccello del paradiso“, è una pianta da fiore alta e appariscente che farà sicuramente un figurone!

Originaria del Sudafrica, è nota per i suoi fiori vivaci, disponibili in una varietà di colori tra cui arancione, blu e viola, colori che ricordano proprio i volatili.

Oltre alle sue splendide fioriture, la Strelitzia è anche facile da curare e può crescere in un’ampia gamma di condizioni. Devi solo fare attenzione alle correnti d’aria, darle abbastanza acqua e spolverare le foglie regolarmente.

Di conseguenza, è la scelta ideale se cerchi una pianta alta da appartamento che richieda poca manutenzione e che abbia un grande impatto visivo, per un vero e proprio angolo di paradiso.

Bonplants Strelitzia Nicolai, Pianta Vera Elegante ed Ornamentale...
  • LA PIANTA DEL MOMENTO: ampie foglie dal color...
  • CURA: adora abbondanti innaffiature ed una buona...

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 00:59 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

10. Banano Domestico

In genere, quando si pensa agli alberi di banane, si immaginano grappoli e grappoli di frutti penzolanti in qualche luogo lontano ed esotico.

Tuttavia, molti non sanno che il banano è in realtà una pianta e può essere facilmente coltivata in casa e, soprattutto, in questo caso non fruttifica, quindi non ti ritroverai con dei caschi di banane in casa.

Può crescere fino a circa 2 metri e mezzo di altezza ma è una pianta che teme il freddo, deve avere la giusta temperatura, superiore a 16/18 gradi, luce indiretta e il giusto grado di umidità.

Dovrai innaffiarlo regolarmente in primavera e in estate, per far rimanere il terriccio sempre umido, mentre nella stagione fredda dovrai ridurre l’acqua, sempre mantenendo la terra leggermente umida.

Vuoi un tocco esotico in casa? Ecco allora la migliore pianta tropicale che puoi scegliere! 

11. Schefflera Arboricola

schefflera arboricola

La Schefflera Arboricola è un’elegante pianta da interno alta originaria di Taiwan. È nota anche come albero nano dell’ombrello e raggiunge un’altezza di circa 2 metri.

Ha foglie verdi lucide divise in 7-9 foglioline e i suoi fiori sono piccoli e bianchi. La Schefflera Arboricola è una pianta d’appartamento famosa perché è facile da curare e non ha bisogno di molta luce, anzi, devi tenerla lontana dai raggi solari diretti.

Tuttavia, devi fare attenzione perché può essere tossica per cani e gatti se mangiano le foglie, quindi è importante tenerla fuori dalla portata degli animali domestici.

Exotenherz - Cuore di esotia, aralia radiosa - Schefflera arboricola...
  • Schefflera arboricola "Nora"
  • Pianta ideale per finestre chiare e calde senza...

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 00:59 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

12. Yucca

La Yucca (tronchetto della felicità) è un’eccellente pianta da appartamento alta, tra le più comuni perché non richiede molte cure. Ha foglie lunghe, simili a lame, abbastanza affilate da tagliare la carta.

È originaria del deserto, quindi è molto tollerante alle condizioni di siccità. Non richiede molta acqua o fertilizzanti.

Per una crescita ottimale, collocala in un vaso riempito di ciottoli o ghiaia. È consigliabile posizionarla vicino a una finestra che riceva molta luce solare. Se non hai molto spazio a disposizione, tuttavia, ti basterà piantarla in un grande contenitore.

Anche in questo caso, la pianta avrà bisogno di alcune attenzioni. Ad esempio, teme i ristagni d’acqua e per questo deve essere collocata in una zona molto luminosa.

KENTIS - Yucca - Tronchetto della Felicità - Piante Vere Grasse...
  • ✅ YUCCA - Pianta erbacea succulenta originaria...
  • ✅ CURA - Predilige zone luminose, evitando il...

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 00:59 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

13. Filodendro

Con le sue grandi foglie lucide, il Filodendro in casa può raggiungere l’altezza di un metro e mezzo. A differenza di altre piante alte da interno, è relativamente facile da curare.

Basta assicurarsi di dargli molta luce solare indiretta e di mantenere il terreno umido (ma non zuppo).

In Italia è molto diffusa la versione rampicante, che cresce su un tutore ricoperto da muschio.

È estremamente versatile, si può usare come decorazione per il soggiorno, cesti appesi, fioriere e non solo. Alcune varietà sono perfino ottime piante aeree, che crescono fino a 3 metri di altezza per trovare il massimo della luce.

I Filodendri sono noti anche come “piante d’aria”, per la loro capacità di assorbire l’umidità attraverso le foglie. Questa caratteristica li rende ideali per i climi umidi.

14. Licuala grandis

La Licuala Grandis da interno, più comunemente nota come “palma da salotto”, è una pianta d’appartamento molto apprezzata per le sue fronde eleganti e per la facilità di cura.

Originaria delle regioni tropicali umide, la palma da salotto preferisce condizioni calde e umide e non tollera bene la siccità. Tuttavia, è relativamente facile da curare in casa, a patto che venga tenuta in un luogo luminoso e lontano dalla luce diretta del sole.

La sfida più grande nella coltivazione di una palma da salotto in casa è evitare che le fronde diventino marroni.

Un problema che può essere causato da diversi fattori, tra cui la scarsa umidità, le correnti d’aria o l’eccesso di fertilizzanti.

Se noti che le punte delle fronde diventano marroni, prova ad aumentare l’umidità intorno alla pianta nebulizzandola regolarmente.

Con un po’ di pazienza e di cura, la tua Licuala Grandis prospererà e aggiungerà un tocco tropicale alla casa.

Pianta d'appartamento da Botanicly – Licuala grandis – Altezza:...
  • Altezza della pianta (compresa la pentola): 120 cm
  • La consegna contiene 1 pianta naturale

Ultimo aggiornamento 2022-08-17 at 05:15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

15. Pothos

Se avere il pollice verde non è proprio il tuo forte… con un Pothos (o Potos) puoi stare tranquilla, perché è una pianta davvero resistente, anche se te ne prendi poca cura.

Basta darle un po’ d’acqua ed effettuare una concimazione occasionale e lei sarà felice. Inoltre, è molto tollerante ai diversi livelli di luce, per cui puoi tenerla quasi ovunque in casa e starà benissimo.

Tuttavia, se vuoi vederla crescere bene e con foglie verdi e lucide, assicurati che la temperatura non scenda sotto i 12°.

Puoi scegliere tra diverse varietà e puoi coltivarla sia come pianta rampicante avvolta ad un tutore, sia come pianta a foglie ricadenti.  

Ora puoi scegliere tra queste piante alte da appartamento

Queste sono solo alcune delle migliori piante alte da interno che puoi posizionare nei punti strategici della casa per aggiungere vitalità e colore.

Non sono entrato troppo nei dettagli ma, una volta che avrai scelto le tue preferite, puoi facilmente trovare anche online tutte le informazioni per prendertene cura alla perfezione.

Se vuoi qualcosa di ancora più pratico sappi che esistono anche delle piante finte da interno alte, sicuramente più pratiche ma ti toglieresti il divertimento e la passione nel curarle e ferle crescere al meglio.

Articoli simili