migliore piastra elettrica per grigliare

Ami il cibo alla griglia, ma non hai un cortile per usare un barbecue a carbone o a gas? Ottimo! Stai per scoprire qual è la migliore piastra elettrica per grigliare che ti permetterà di non farti mancare l’esperienza del BBQ anche all’interno.

Non avere un cortile o uno spazio esterno non dovrebbe impedirti di goderti questa tua passione.

Per fortuna ci sono molte griglie elettriche sul mercato che ti possono dare lo stesso sapore di una vera grigliata, in qualsiasi stagione e anche dentro casa.

Con coperchio o senza, con vassoio per il grasso, con griglia in acciaio o in ceramica, modelli zero fumo…

Scegliere può diventare davvero difficile, quindi dopo un’attenta selezione, abbiamo deciso di proporti solo le tre migliori, così puoi andare sul sicuro.

1. Barbecue Weber Elettrico Q 2400

la migliore griglia elettrica

Weber è sicuramente un marchio che non ha bisogno di presentazioni in fatto di piastre elettriche. Il modello Q2400 si conferma come uno dei preferiti dai consumatori.

Il motivo credo sia chiaro, si tratta di una griglia elettrica solida, realizzata in ghisa di alluminio, con doppia griglia di cottura e coperchio.

Le 3 caratteristiche di punta

  • 2 Griglie di cottura con ampio spazio: puoi cucinare più cibo contemporaneamente. Che tu voglia usarla in coppia o per un gruppo numeroso di persone, c’è abbastanza spazio per portare a termine il lavoro. Griglia più pezzi contemporaneamente senza che si sovrappongano e si rompano e cuoci il cibo in modo uniforme. Le griglie sono in ghisa di acciaio inossidabile smaltate, per garantire una lunga durata nel tempo.
  • Vaschetta raccogli grasso removibile: semplifica la pulizia della griglia, ti basta estrarlo, svuotarlo e lavarlo. Sulla griglia rimarranno meno residui di grasso, non dovrai strofinarla troppo con il rischio di rovinarla. Questo la aiuterà a funzionare meglio e a durare più a lungo.
  • Braciere e coperchio in ghisa di alluminio: l’alluminio pressofuso e la presenza del coperchio ti permettono di mantenere la temperatura al livello ottimale senza dispersione di calore, quindi di cuocere uniformemente. Allo stesso tempo, grazie al coperchio, eviterai il troppo fumo che spesso queste piastre generano. Non tutte le bistecchiere elettriche hanno il coperchio, che solitamente è prerogativa dei barbecue a carbonella o a gas, di dimensioni ben maggiori.

Altre caratteristiche importanti

  • Ampia maniglia termoisolante per impugnare il coperchio
  • Resistenza elettrica per regolare la potenza
  • Dimensione della griglia di cottura: 54 x 39 cm
  • 5 Anni di garanzia del braciere e del coperchio
  • Potenza: 2,2 Kw
  • Peso: 23 Kg
  • Termometro: no

Cosa ne pensiamo

Viste le caratteristiche questa griglia elettrica è stata scelta per la sua robustezza, dal peso non indifferente, ma questo significa solidità e durata nel tempo. Le manca solamente il termometro interno ma puoi facilmente rimediare con un normale termometro da carne, che puoi trovare tra gli accessori barbecue professionali.

A coperchio chiuso può raggiungere quasi i 300 gradi di temperatura e, stando alle esperienze di diversi clienti, può comodamente cucinare cibo a sufficienza per almeno 4 persone.

Cosa aspetti? Se Weber Q2400 fa per te clicca sul pulsante e guarda la scheda prodotto con tutte le caratteristiche e il miglior prezzo a cui la puoi acquistare.

2. Klarstein Tafelspitz grill elettrico

barbecue elettrico migliore

Questo modello è più adatto al balcone di casa, o alla veranda esterna, ma grazie alla costruzione pieghevole salva-spazio, di fatto, potresti anche utilizzarlo in cucina quando ti serve e poi riporlo in garage.

È una via di mezzo tra un vero barbecue con coperchio e una griglia elettrica da tavolo, apprezzatissimo da chi l’ha già provato, le recensioni sembrano essere tutte molto positive.

Le 3 caratteristiche di punta

  • Piastra antiaderente autoriscaldante: il rivestimento antiaderente rende la piastra facile da pulire e cucinare diventa un’operazione molto veloce grazie alla resistenza integrata che le permette di raggiungere la giusta temperatura in pochi minuti.
  • Telaio pieghevole: non avrai problemi a riporlo in uno sgabuzzino o in garage quando non lo usi. È stato progettato per risparmiare spazio ma allo stesso tempo per darti tutta la comodità che ti serve quando cucini, grazie ai ripiani di appoggio laterali. Inoltre potrai estrarre il recipiente di raccolta del grasso senza dover sollevare la piastra, tutto si incastra alla perfezione.
  • Termometro integrato: una caratteristica che non tutti i barbecue elettrici hanno, ovvero la possibilità di tenere sempre d’occhio la temperatura senza dover aprire il coperchio. Questo significa temperatura di cottura sempre ottimale e meno dispersioni di calore.

Altre caratteristiche importanti

  • Ruote per spostarlo agevolmente
  • Dimensioni della piastra: 44 x 34 cm
  • Dimensioni da aperto: 122 x 98 x 57 cm (Larghezza x Altezza x Profondità)
  • Dimensioni quando piegato: 101 x 42 x 57 cm
  • Peso: 11 Kg
  • Potenza: 2 Kw
  • 2 Anni di garanzia

Cosa ne pensiamo

Rispetto al modello precedente, questo è senza dubbio più ingombrante e realizzato con materiali più leggeri, ma se vuoi qualcosa che si avvicini di più a un vero barbecue da esterno, ecco la giusta via di mezzo.

I ripiani laterali e la possibilità di piegarlo lo rendono decisamente versatile e adatto quasi a tutti gli spazi. Se gode di così tante recensioni positive, un motivo ci sarà.

Scopri di più cliccando sul pulsante, potrai vedere la scheda completa e scoprire il prezzo aggiornato, se sei fortunato potresti anche trovarlo scontato.

3. Domaier Party Grill 3 in 1 con pietra naturale

migliore barbecue elettrico

Un prodotto particolare e multifunzione, perché oltre ad avere una piastra elettrica antiaderente, ha anche una parte in pietra naturale e allo stesso tempo ti permette di cucinare una raclette per 8 persone.

Perfetta da mettere al centro della tavola quando hai degli ospiti o semplicemente in famiglia, per un pranzo o una cena saporiti e leggeri grazie alla cottura alla griglia.

Le 3 caratteristiche di punta

Multifunzione 3 in 1: senza dubbio è la particolarità di Domaier Party Grill, ovvero la possibilità di cucinare moltissimi e diversi piatti, dalla normale carne alla griglia, alle verdure cotte su pietra naturale, alla raclette svizzera, ma perché no, anche i waffle americani, o le fajitas messicane, puoi scatenare la tua fantasia in cucina.

Cucina per più persone: grazie alla sua forma allungata ti permette di preparare cibo per 8 persone senza problemi, pur mantenendo delle dimensioni contenute, senza infastidire troppo se la lasci sulla tavola.

Leggera: questa griglia elettrica pesa meno di 4 Kg, quindi è facilissima da spostare e posizionare dove vuoi.

Altre caratteristiche importanti

  • Dimensione della piastra: 52 x 20,5 x 12,8 cm
  • Controllo della temperatura con l’apposita manopola
  • Elemento riscaldante in acciaio inossidabile 304
  • Peso: 3,65 Kg
  • Potenza: 1,2 Kw
  • Garanzia di 2 anni

Cosa ne pensiamo

Non la solita piastra elettrica per grigliare ma qualcosa di leggermente diverso e multifunzionale, tra l’altro dal costo davvero contenuto.

Ideale soprattutto se ami l’idea di cucinare su pietra naturale e se ogni tanto ti piace gustare un’ottima raclette con formaggio fuso, insomma… è per i più golosi!

Se ti piace, clicca sul pulsante e scopri il prezzo attuale e tutte le sue caratteristiche nel dettaglio!

Migliore piastra elettrica per grigliare: la Top 3 su Amazon

N. 1
Duronic GP20 Piastra elettrica da tavolo 2000W | Superficie cottura 52...
  • PIASTRA GRANDE: Duronic GP20 è un piastra...
  • TEMPERATURA REGOLABILE: Il grill da 2000 W è...
OffertaN. 2
SEVERIN KG 2397 Piano cottura XXL da 2200 Watt, Superficie di cottura...
  • Utilizzo versatile – La griglia elettrica di...
  • Grandi dimensioni – La superficie di cottura...
N. 3
Cecotec Rock’nGrill - Grill elettrico, rivestimento in pietra...
  • Griglia elettrica a contatto con 700 watt di...
  • Il rivestimento in pietra Rockstone garantisce la...

Ultimo aggiornamento 2022-09-06 at 11:16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Guida all’acquisto (5 cose da cercare quando acquisti una griglia elettrica)

griglia elettrica con acqua come funziona

Come per ogni cosa, quando è il momento di scegliere il barbecue elettrico perfetto per le tue esigenze, devi considerare una serie di fattori.

Con così tanti modelli, può essere difficile decidere quale sia quello giusto per te. Ecco quindi una veloce ma efficace guida all’acquisto.

Dimensione della piastra

Uno dei fattori più importanti da considerare quando si sceglie un grill elettrico è la piastra di cottura e la sua dimensione.

Assicurarti che la griglia abbia spazio sufficiente per cucinare la quantità di cibo che prepari normalmente.

Se hai spesso degli ospiti o hai una famiglia numerosa, avrai bisogno per forza di cose di una griglia con un’ampia superficie di cottura.

Naturalmente devi fare i conti anche con il peso e con l’ingombro totale.

Vaschetta raccolta grassi removibile

Un elemento importante che comunque ormai molti modelli montano, ma non tutti.

Quindi fai attenzione perché questa caratteristica, che può sembrarti banale, in realtà ti aiuterà sia a mantenere la piastra più pulita, sia a cucinare in maniera più sana e leggera, perché il grasso non rimane a contatto con il cibo ma scivola via.

Le migliori piastre elettriche hanno la possibilità di estrarre il vassoio di raccolta dei grassi senza necessità di smontare la griglia.

Programmi di cottura

Alcuni modelli di piastra grill sono dotati di programmi automatici preimpostati, che rendono ancora più facile cucinare perfettamente cibi diversi ogni volta in base al livello di cottura che preferisci.

Se non sei uno chef esperto, questa funzione può essere estremamente utile. Tutto quello che devi fare è selezionare il tipo di cibo che stai cucinando e il grill regolerà automaticamente la temperatura e il tempo di cottura.

Quando il riscaldamento delle piastre arriverà al punto giusto si accenderà una spia luminosa o ci sarà un segnale acustico.

Sulle piastre elettriche dove invece hai solo la manopola della regolazione della temperatura, dovrai fare un po’ di pratica e seguire le istruzioni riportate nel manuale del singolo prodotto.

Facilità d’uso e di pulizia

Se con un barbecue a carbone o a legna devi in qualche modo essere esperto, sapere come accendere il fuoco, come gestirlo e mantenere la temperatura ottimale, con una griglia elettrica tutto è più semplice.

Non dovresti avere nessun tipo di problema perché si tratta di prodotti davvero facili da usare, ma in caso tu abbia paura di sbagliare ti basterà seguire le istruzioni che trovi sui manuali o sull’eventuale ricettario.

La pulizia invece è una cosa fondamentale e naturalmente non tutti i modelli sono uguali. Cerca un prodotto con piastre removibili che possa essere lavato comodamente, magari anche in lavastoviglie.

Inoltre, preferisci le piastre antiaderenti, non credo ci sia bisogno di sottolinearlo, così non dovrai preoccuparti troppo che il cibo si attacchi.

Durabilità e garanzia

Quando scegli una griglia elettrica, assicurarti che sia durevole. Cerca un modello realizzato con materiali di alta qualità, come ad esempio l’alluminio pressofuso, o l’acciaio Inox, così puoi essere sicuro che ti durerà negli anni a venire.

Inoltre, controlla sempre le recensioni per vedere cosa hanno da dire gli altri clienti sulla durata della griglia che stai considerando di acquistare.

Infine, assicurati di controllare la garanzia prima del tuo acquisto. Le normative ti permettono di avere i classici 2 anni di garanzia, ma potresti trovare in commercio alcuni modelli con garanzia ben più lunga.

Le 3 migliori griglie elettriche zero fumo

OffertaN. 1
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill, Original, Come Visto alla TV,...
  • 🚫【 NO FUMO 】 Potrete godere della...
  • ⭐【 100% RAME 】 Dopo il successo ricevuto...
OffertaN. 3
Aigostar Lava 31LDQ - Griglia senza fumo, griglia per barbecue...
  • [RISCALDAMENTO RAPIDO 2000W] - Preparazione...
  • [SANO E SICURO] - Materiale per uso alimentare che...

Ultimo aggiornamento 2022-09-06 at 11:16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Non ti resta che gustare un’ottima grigliata senza fumo

In conclusione, le piastre elettriche sono un modo pratico e conveniente per grigliare all’interno senza generare troppo fumo o disordine, evitando di dover utilizzare un forno o la cucina tradizionale.

Quindi, se vuoi grigliare tutto l’anno, anche quando fuori fa freddo, o se non hai un giardino e hai bisogno di una soluzione alternativa e facile, allora una griglia, o anche una semplice bistecchiera elettrica, è decisamente un’ottima scelta. 

Spero che questo articolo ti sia utile e che ti aiuti a scegliere la migliore piastra elettrica per grigliare in casa, in base alle tue esigenze e al tuo budget.

FAQ – Domande Frequenti

Come funziona la griglia elettrica con acqua?

Questo modello di griglia elettrica dispone di un apposito vassoio che si trova sotto alla griglia, dove va versata l’acqua. Questo permette alla griglia di non fare fumo perché il grasso che cola va a finire proprio nell’acqua, raffreddandosi subito.

Quanti Watt deve avere una buona griglia elettrica?

In generale, una griglia elettrica dovrebbe avere almeno 1.500 watt di potenza. È sufficiente per cuocere la maggior parte dei cibi in modo uniforme. Se si desidera una griglia più potente, si può optare per un modello con 2.000 watt di potenza. Tuttavia, tieni presente che una potenza maggiore significa anche più consumo di corrente.

Come pulisco il mio grill elettrico?

Le griglie elettriche possono essere pulite facilmente semplicemente strofinandole con un tovagliolo di carta umido o una spugna bagnata. In alternativa, puoi lavare le piastre di cottura con acqua e sapone oppure in lavastoviglie. Evitare l’uso di detergenti abrasivi o detergenti aggressivi perché possono danneggiare il rivestimento e causare ruggine.

Quanto tempo ci vuole per cuocere il cibo su una piastra elettrica?

In generale, ci vorranno ad esempio circa 10 minuti per cuocere gli hamburger e 15 minuti per cuocere il pollo. Per la carne rossa dipende molto dai livelli di cottura che preferisci. Il tempo tuttavia dipenderà dal tipo di cibo e dalla temperatura a cui stai cucinando. 

Posso cuocere la carne congelata sul mio grill elettrico?

Sì, puoi cuocere la carne congelata su una griglia elettrica. Tuttavia, è importante notare che il tempo di cottura sarà più lungo rispetto a quando si cuoce la carne scongelata. 5-7 minuti per lato sono sufficienti per preparare una bistecca in questo modo. La temperatura interna dovrebbe essere compresa tra 20 e 30 gradi, e a questo punto devi cuocere la carne per almeno altri 10-16 minuti per lato, a seconda dello spessore. Alcuni modelli hanno anche l’apposita modalità alimenti surgelati.

Articoli simili